Vita da nerd

Quando si pensa ai nerds li si identifica spesso con gente che se ne sta chiusa in casa a guardare film/telefilm o a giocare con i videogiochi.

Ammetto di non essere mai stata una che se non usciva al sabato sera dava di matto ma forse c’entra il fatto che al liceo non avevo molti amici per cui ci sono anche stata come dire, poco abituata per un bel po’, certo ora mi piace andare ad un happy hour e cose simili ma ovviamente intervengono altri fattori per esempio i soldi: sfido chiunque ad uscire anche solo per una passeggiata con gli amici senza spendere niente e non parlo di shopping ma di entrare in un bar a bere qualcosa che sia estate o inverno.

Io parlando di serie tv amo in particolare Sherlock e Doctor Who della BBC (se tra voi ci sono altri whovians o sherlockians lasciate un commento)  le trovo meravigliose e geniali, in Italia  a certe cose non saremmo arrivati nemmeno se i produttori fossero andati avanti ad LSD e MDMA per un anno…Io mi trasferirei in Uk solo per quelle e poi anche perche’ sono sicura che li’ mi capirebbero meglio.

Mi spiego: essendo che le hanno inventate loro perlomeno non verrai guardato come se stessi parlando in ostrogoto dalla maggior parte della gente che incontri…magari non conoscono le serie nel dettaglio ma almeno sanno di cosa stai parlando, ma d’altronde cosa si puo’ pretendere da gente che qui va avanti a Barbara d’urso?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...